saffron line
Il carrello è vuoto...
Clicca qui per acquistare online i prodotti Zafferano Montefeltro.

saffron line
 
     
 
Bulbi di Zafferano biologici per grandi zafferaneti da reddito

Bulbi di Zafferano (crocus sativus L.) biologici per grandi zafferaneti da reddito.
Adatti uso produzione alimentare di spezia (non piante ornamentali), siamo innanzitutto produttori di zafferano di prima qualità.
Bulbi (più correttamente crochi o cormi) italiani di nostra produzione adatti ad impianti professionali di produzione di zafferano.
Taglia produttiva da 2,5 ai 4 centimetri di diametro circa.
Produttività in zafferaneto da noi fino a 3/5 fiori cad.
Siamo iscritti al Registro Ufficiale Produttori per il Crocus Sativus (zafferano) n. PU110036: la salute dei nostri bulbi è controllata dall'ufficio fitosanitario di zona.
I bulbi acquistati sono certificati biologici.

Clicca qui per la DESCRIZIONE COMPLETA E DOMANDE RICORRENTI


Completa il tuo acquisto con i seguenti prodotti:

 

Coltivare e vendere Zafferano
 

Vasetto con tappo in sughero
 

Bulbi di Zafferano (Crocus Sativus)
 

Zafferano 2013 in vasetto
 


Per un'offerta personalizzata compila il form sarai contattato per un preventivo gratuito senza impegno.


Descrizione completa: Bulbi di Zafferano biologici per grandi zafferaneti da reddito


Se sei interessato solo ad un piccolo quantitativo di bulbi, puoi acquistarli direttamente online nel nostro sito:
clicca qui.
I bulbi di zafferano sono in realtà dei bulbo-tuberi e sono anche chiamati cormi o crochi.
Puoi scaricare qui il certificato biologico per lo zafferano acquistato.

DOMANDE RICORRENTI : ci sono tante cose che vorremmo riportare nelle email (si tratta solimente di richieste di preventivi...) che inviamo, ma non è possibile.
Prima di scriverci ti preghiamo quindi di leggere le seguenti risposte (F.A.Q.):

I bulbi di zafferano sono tutti uguali?   NO. I bulbi non sono tutti uguali anche se si tratta sempre di Crocus Sativus L. è bene sapere con cosa stai avviando lo zafferaneto perché è quello che ti ritrovi in campo per il resto della vita.
E' un po' come avviare un allevamento con i primi esemplari che capita di trovare o magari quelli più economici.
Considera anche che i bulbi si moltiplicano annualmente, quindi ne servono pochi in partenza.
Nel tempo abbiamo provato bulbi di varia provenienza e fatto esperienza a nostre spese, i migliori sono quelli del Centro Italia, si ambientano bene, i pistilli sono ben strutturati, e danno una spezia di elevata qualità. La qualità della spezia non si valuta solo dalle analisi di laboratorio, ma anche dalla degustazione, così come avviene per i vini.
Il nostro consiglio è evitare di acquistare bulbi di provenienza incerta (esteri o da produttore non autorizzato) e dove il produttore non indichi la destinazione d'uso: ovvero produzione alimentare, la maggior parte dei bulbi di provenienza estera sono trattati chimicamente per malattie, concimati per aumentarne la taglia ed a volte trattati con ormoni per aumentare il numero di fiori, queste produzioni da "bulbifici" sono considerate alla stregua di piante ornamentali e non devono rispettare i limiti di residui chimici previsti per gli alimenti, per il primo anno di produzione andranno forse meglio dei bulbi biologici (?), sta a te fare le opportune considerazioni.
     
Esistono differenza genetiche?   SI, collaboriamo infatti con un progetto europeo per salvaguardare i crochi dall'erosione genetica (Progetto CrocusBank), ivi incluso il Crocus Sativus L. (zafferano). Recenti studi riconoscono infatti la differenziazione genetica dei bulbi (più correttamente crochi) di zafferano avvenuta nei secoli e la relativa differenza dello zafferano prodotto, confidiamo nell'arrivo di una certificazione di provenienza.
I ceppi antichi di bulbi di zafferano europei si trovano in Italia, Spagna e Grecia, alcune vecchie linee genetiche ad esempio quelle tedesce e francesi sono purtroppo estinte (per approfondimenti Progetto CrocusBank).
     
Ma i bulbi che vendete sono vostri ?   SI, a questo proposito siamo tenuti a compilare 2 differenti registri con le quantità relative al numero di bulbi (e zafferano) prodotti e venduti: quello fitosanitario (produzione) e quello biologico (produzione e vendita), la nostra attività è controllata e registrata a norma di legge. Il nostro lavoro è produrre zafferano, i bulbi si moltiplicano circa da 1 a 5 ogni anno, quindi abbiamo deciso di immetterli sul mercato.
     
Avrò il certificato biologico per i bulbi? Posso avere altre certificazioni? I bulbi che vendete sono sani?   SI, siamo ufficialmente produttori biologici, quindi i bulbi consegnati sono certificati bio. Se hai bisogno di certificati particolari contattaci spiegandoci le tue esigenze. I nostri bulbi sono sani, siamo sotto controllo del servizio fitosanitario regionale.
     
Avete rivenditori?   Al momento NO , se qualcuno ha utilizzato il nostro nome commette un abuso. Lo Zafferano del Montefeltro® è un marchio registrato, abbiamo la nostra selezione di bulbi da spezia, che miglioriamo di anno in anno con molto lavoro e gettando i bulbi che non rispecchiano i nostri standard di qualità.
Se hai dei dubbi o sei stato raggirato contattaci.
     
Perchè vendete i bulbi a numero e non a peso?   Vendiamo a numero e non a peso: comprare bulbi di zafferano un tanto al chilo è una pessima idea. Nonostante la buona fede dei produttori, pensa alla discrepanza che si crea in base al diverso livello di asciugatura dei cormi fra giugno ed agosto e dal livello di pulizia dei cormi (da terra, dalla tunica che li ricopre, ...) questo forse rileva poco su piccoli quantitativi, ma la situazione è ben diversa per gli zafferaneti produttivi. Senza contare le truffe che possono essere messe in atto a danni di chi compra senza esperienza. Infine considerate che la produttività del bulbo di zafferano è legata alla taglia! La taglia corrisponde alla potenzialità di fioritura.
     
Quando prenoto i crochi per avviare lo zafferaneto? Quando spedite?   Per i grandi impianti è necessario prenotare i bulbi di zafferano in inverno, possibilmente entro dicembre per aggiudicarsi una buona taglia, il quantitativo desiderato e fermare il prezzo, che varia durante l'anno in quanto i bulbi italiani offerti dal mercato sono pochi e si esauriscono in fretta.
I pacchi vengono preparati secondo l'ordine di arrivo delle prenotazioni. Le prenotazioni vengono prese alla ricezione per intero del pagamento. La spedizione avviene fra metà luglio e metà agosto, in tempo per essere messi a dimora.
     
Quanto si guadagna coltivando zafferano? Quale è la resa per ettaro? Quanto costa avviare uno zafferaneto?   Un ettaro di zafferano in Italia in collina, produce mediamente da 10 a 16 kg di prodotto finito. La produttività scende in pianura ed in montagna.
Per stilare un budget, considera che in partenza si consiglia di piantare da min 10 a 60-100 cormi per mq di terreno.
Per dare un'idea di massima, i quantitativi di buona taglia partono da 0,45 Euro/cad inclusa iva, a seconda del quantitativo ordinato. Un buon cormo da noi produce fino a 3/5 fiori. Servono circa 100 fiori grandi (200 piccoli) per ottenere 1 grammo di prodotto finito (calcola una media di 150 fiori/grammo).
Ad esempio, se hai 1000 mq di terreno dovresti impiantare minimo 10.000 crochi ad agosto, attendendo una resa di massimo 220 grammi di zafferano puro dopo 2 mesi (tra ottobre e novembre). Questa resa dovrebbe permetterti di ammortizzare il costo dei cormi dal primo anno (in un anno poco produttivo a partire dal secondo anno di attività). Come si calcola la resa reale dello zafferaneto sul tuo terreno? Non serve un'analisi del terreno, ma una semplice prova di campo con almeno 200 crochi, magari qualcosa in più per avere un test maggiormente attendibile. Per i grandi impianti offriamo un buon rapporto qualità/prezzo, se desideri produrre zafferano di prima qualità, è bene partire con cormi di prima scelta.
Con quanti iniziano la produzione attraverso la nostra selezione di cormi e frequentano il corso, creiamo sinergie per la vendita, in quanto un singolo zafferaneto, che in Italia è quasi sempre gestito da una famiglia, spesso non riesce a soddisfare gli ordini più grandi.
     
Mi date consulenza? Come faccio ad imparare a coltivare zafferano?   Lo zafferano è una pianta piuttosto rustica, tuttavia non è insalata.
Non è possibile insegnare tutto ciò che serve in una email o durante una telefonata, tantomeno riguardo la trasformazione della spezia.
Molte delle scelte che dovrai effettuare dipendono da conoscenze di base ed anche da valutazioni che non sono uguali per tutti, ciascuno in campo attua la propria strategia.
Se hai un progetto - serio - da reddito o semplicemente la spezia ti affascina e desideri imparare a gestire uno zafferaneto e sapere come trasformare e/o commercializzare il prodotto, frequenta il corso sullo zafferano che organizziamo nelle date che preferisci (corso individuale a richiesta).
Se non sei nostro cliente, cortesemente contatta le persone che ti hanno venduto i bulbi o da cui intendi comprarli (...) e chiedi aiuto al tuo fornitore, se lo hai scelto solo per un criterio di prezzo economico, la scelta è stata forse errata.


 
     
 
saffron line
©2008-2014 Zafferano Montefeltro® p.iva 06278850968
Produzione, trasformazione e vendita diretta del rinomato Zafferano del Montefeltro®
Che cos'è PayPal
Username: Password:  
Login
Hai dimenticato la password?
Registrazione |Registrazione|  
     
     
Condizioni di vendita/pagamento